Aicon 52 FLY


Aicon 52 fly
Aicon 52 fly

L’Aicon 52 è stato disegnato da Fulvio De Simoni e ha una carena a V profondo, eliche semi intubate, stratificazione della carena in vetroresina monolitica per l’opera viva con sovrastruttura in sandwich. Tutto è molto studiato in coperta nell’Aicon 52 e il piano del fly è altrettanto completo. Per quanto riguarda gli interni, lo schema di base dell’ Aicon 52 prevede la cabina armatoriale a prua con bagno dedicato e due cabine doppie a letti gemelli a centro barca, una delle quali dotata di un bagno che si apre sia nel piccolo corridoio sia in cabina. La zona dinette dell’ Aicon 52 è articolata su più livelli in maniera gradevole, mentre il gioco di livelli nella zona living crea sottocoperta lo spazio necessario per le due cabine doppie con un compromesso piacevole. Ottima la qualità delle lavorazioni degli interni.